Guanti monouso di Heros Hygiene

I nostri guanti monouso sono disponibili in nitrile e vinile. Le taglie standard S, M, L e XL sono sempre disponibili in negozio. Le unità di confezionamento variano, di solito nel nostro negozio online si trovano dispenser da 100 e da 200 pezzi. Un'ampia selezione di prodotti è disponibile per l'acquisto nel nostro negozio online svizzero e saremo lieti di consigliarti personalmente se hai domande o desideri un'offerta non vincolante.

Guanti monouso

I guanti monouso o anche i guanti monouso servono a proteggere chi li indossa, l'oggetto da toccare o, come in medicina, a proteggersi a vicenda. I guanti monouso sono più comunemente utilizzati nell'industria alimentare, nei laboratori e nel settore sanitario. Fanno parte della routine lavorativa quotidiana, perché sono ideali e offrono la migliore protezione contro la contaminazione in un'ottima qualità - con noi puoi ordinare da un'ampia selezione a un prezzo vantaggioso.

Area di applicazione

I guanti monouso sono indispensabili negli ospedali, negli studi medici o nelle strutture di assistenza. Proteggono l'utente e il paziente dal contatto con gli agenti patogeni. In caso di possibile contatto con fluidi ed escrementi corporei, i guanti proteggono il personale sanitario. Nella lavorazione degli alimenti, i guanti impediscono che i germi presenti sulla pelle vengano trasferiti agli alimenti e proteggono quindi la persona che li mangia. Il contatto regolare con i detergenti attacca la pelle e può provocare eruzioni cutanee e allergie. Tuttavia, l'effetto protettivo dei guanti sottili monouso è limitato.

Guanti monouso in polvere

Il vantaggio dei guanti in polvere è che sono facili da indossare anche quando le mani sono bagnate. Questo è particolarmente vantaggioso nelle regioni meridionali o in estate. La polverizzazione garantisce anche che le mani rimangano asciutte durante i periodi di utilizzo più lunghi. Tuttavia, la polverizzazione dei guanti in lattice può avere anche degli svantaggi: le proteine del lattice penetrano nella pelle attraverso le particelle di polvere e possono quindi scatenare reazioni allergiche.

Guanti monouso in nitrile

I guanti monouso in nitrile sono ideali per i soggetti allergici al lattice, in quanto sono prodotti principalmente dal petrolio. Il materiale del guanto monouso è molto confortevole per la pelle. Il guanto è ancora tattile e resistente agli strappi. Grazie alla sua resistenza ai solventi, il guanto in nitrile non lascia passare alcuna sostanza chimica. A differenza dei guanti monouso in lattice, non lasciano passare gli oli. I guanti in nitrile sono quindi particolarmente adatti come guanti da esame in laboratorio. Inoltre, vengono utilizzati come guanti protettivi, quando si lavora con l'artigianato, nell'industria alimentare e nel campo della cosmesi.

Guanti monouso in lattice

Il guanto in lattice si ottiene dalla linfa dell'albero della gomma. Poiché vengono utilizzate solo sostanze naturali, è anche naturalmente degradabile e quindi sostenibile. Grazie alla sua elasticità, si adatta perfettamente a ogni mano. Sebbene i guanti in lattice abbiano una buona resistenza agli acidi e agli alcali, sono permeabili agli oli e a molti solventi. L'uso di guanti in lattice dovrebbe essere evitato dalle persone allergiche al lattice. Inoltre, il contatto con i prodotti dell'industria alimentare dovrebbe essere evitato perché l'allergia al lattice può essere indotta nel consumatore di alimenti.

Guanti monouso in vinile

I guanti in vinile monouso sono realizzati in PVC. I guanti sono una variante economica e sono privi di proteine del lattice. I guanti monouso sono resistenti agli acidi e agli alcali e sono consigliati quando i guanti vengono cambiati frequentemente. Sono caratterizzati da una consistenza morbida e liscia e per questo sono particolarmente apprezzati nel settore della cura.

Standard / requisiti legali

Per poter essere utilizzati in ambito sanitario, i guanti monouso devono essere conformi allo standard europeo (EN455). I guanti hanno quindi le seguenti caratteristiche di prodotto:

- Sono a prova di perdite (test di permeabilità all'acqua)
- Dimensioni standardizzate
- Polverizzazione controllata
- Non contengono talco
- Presentano una forza minima di strappo

Inoltre, in Svizzera i guanti in lattice devono essere chiaramente etichettati sulla scatola, in modo che i soggetti allergici non li utilizzino.
Di norma, i guanti monouso hanno una durata di conservazione di 5 anni dopo la produzione. Tuttavia, nel caso dei guanti sterili, è necessario verificare che la confezione sia ancora intatta.